Volume monografico

Alessandro Bucci Architetti | Progettare e costruire

a cura di Pasqualino Solomita
LetteraVentidue Edizioni
2020

Nell’architettura di Alessandro Bucci Architetti l’attività di ricerca e la cura del dettaglio sono le costanti che accomunano i progetti realizzati. La costruzione del paesaggio, tra spazi domestici e orizzonti urbani, è frutto di un percorso lavorativo che abbraccia oltre un trentennio di attività professionale e accademica. Progetti eterogenei per scala e per funzione sottendono una logica del costruire in cui il superfluo e l’eclettico sono banditi. L’approccio “artigianale” e la trasversalità del processo ideativo conferiscono ai suoi lavori una qualità che si eleva oltre il contesto locale nel quale sono ubicati la maggior parte degli edifici realizzati.

https://www.letteraventidue.com/it/prodotto/430 

Nell’architettura di Alessandro Bucci Architetti l’attività di ricerca e la cura del dettaglio sono le costanti che accomunano i progetti realizzati. La costruzione del paesaggio, tra spazi domestici e orizzonti urbani, è frutto di un percorso lavorativo che abbraccia oltre un trentennio di attività professionale e accademica. Progetti eterogenei per scala e per funzione sottendono una logica del costruire in cui il superfluo e l’eclettico sono banditi. L’approccio “artigianale” e la trasversalità del processo ideativo conferiscono ai suoi lavori una qualità che si eleva oltre il contesto locale nel quale sono ubicati la maggior parte degli edifici realizzati.