ABITAZIONI IN VIA CAMPIDORI, Faenza

Recupero e ristrutturazione di un edificio nel centro storico di Faenza

L'intervento di recupero restituisce alla città una porzione di centro storico che, in epoche precedenti, ospitava i locali di servizio di un imponente complesso religioso che si espandeva fino all'area in cui oggi sorge il Museo delle Ceramiche.

Nuove abitazioni prendono vita all'interno di un fabbricato dalla forma allungata e singolare: cinque unità indipendenti cielo-terra servite da uno stradello privato di acceso, lo stesso che in origine consentiva ai carri di accedere al convento. Si crea l'atmosfera di un piccolo borgo cittadino nascosto al di là di un grande portone in legno che delimita l'intervento verso la strada.

Il progetto cerca di catturare le qualità intrinseche del luogo, delle facciate, della luce e delle proporzioni tra gli spazi attraverso un intervento di recupero che rispetta e valorizza la preesistenza storica.

Foto: © Pietro Savorelli